Personale docente

Giulio Cozzi

Professore ordinario

AGR/19

Indirizzo: VIALE DELL'UNIVERSITÀ, 16 - LEGNARO PD . . .

Telefono: 0498272662

E-mail: giulio.cozzi@unipd.it

  • Il Lunedi' dalle 10:00 alle 11:00
    presso Ufficio Dipartimento MAPS - I piano I stecca di Agripolis
    Si consiglia pre-appuntamento telefonico 049 827-2662 oppure tramite e-mail giulio.cozzi@unipd.it

1. Percorso formativo o professionale
- Marzo 1986 - Laurea in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Padova.
- Luglio 1989 - Dottorato di ricerca in Scienze Zootecniche presso Università degli Studi di Firenze (sede amministrativa), Padova e Udine.
- Da Marzo 1990 a Ottobre1998 - Ricercatore Universitario nel Settore Scientifico Disciplinare (SSD) G09C - Zootecnica Speciale presso Istituto di Zootecnica della Facoltà di Agraria - Università degli Studi di Padova.
- Da Novembre 1998 a Settembre 2002 - Professore Associato (SSD AGR/19 - Zootecnica Speciale) presso Facoltà di Agraria - ’Università degli Studi di Padova.
- Da Ottobre 2002 ad oggi - Professore Ordinario (SSD AGR/19 – Zootecnica speciale) presso Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Padova.
- Dal 23/01/2012 al Settembre 2014 - Professore a contratto per il modulo di Zootecnica Speciale (SSD AGR/19) presso Libera Università di Bolzano.
- Presidente della Società per lo Studio e la Valorizzazione dei Sistemi Zootecnici Alpini (SoZooAlp).
- Membro della Commissione "Criteri e Metodi di valutazione del benessere animale" dell’Associazione per la Scienza e le Produzioni Animali.
- Sector Editor per la Rivista Italian Journal of Animal Science
- Expert Evaluator dell’Unione Europea iella selezione e verifica di progetti di ricerca nell’area Food Nutrition, Welfare and Health finanziati nell’ambito del 5°, 6° e 7° Programma Quadro

2. Attività scientifica
L’attività di ricerca del Prof. Giulio Cozzi ha considerato le seguenti tematiche:
- produzione e benessere animale nei moderni sistemi di allevamento del vitello a carne bianca e del vitellone;
- fattori di rischio per il benessere animale nelle filiere di produzione del latte e della carne bovina.
- analisi tecnico-economica dei sistemi zootecnici che operano in ambiente alpino;
- sviluppo di sistemi analitici rapidi per la valutazione della qualità di alimenti di origine animale;
- alimentazione proteica della vacca da latte;
- tecniche di raccolta e conservazione dei foraggi.

3. Attività didattica
- insegnamento “Tecniche di allevamento dei bovini” (8 CFU – SSD AGR/19) del Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie Animali;
- Insegnamento “Qualità dei prodotti animali” (8 CFU – SSD AGR/19) del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari;
- modulo “Zootecnica Speciale” (4 CFU – SSD AGR/19) dell’insegnamento di Zootecnica del Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie presso la Libera Università di Bolzano.

4. Attività gestionale in organi/organismi universitari
- da Gennaio 2005 a Dicembre 2012 - Presidente del Consiglio di Corso di Studi per la Laurea triennale in Scienze e Tecnologie Animali;
- da Gennaio 2012 a Settembre 2015 – Vice Direttore del Dipartimento di Medicina Animale, Produzioni e Salute (MAPS).

1. Pubblicazioni didattiche

- COZZI G. 2008. Benessere animale: vantaggio competitivo o vincolo alla produzione. Quaderni SooZooAlp, 5: 43-59.
- COZZI G., BRSCIC M., GOTTARDO F. 2007. Criteri e metodi di valutazione del benessere nell’allevamento dei bovini da carne. In: Il benessere degli animali da reddito: quale e come valutarlo. Fondazione Iniziative Zooprofilattiche e Zootecniche – Brescia. Vol. 67: 37-48.
- COZZI G., BIZZOTTO M., RIGONI STERN G. 2006. Uso del territorio, impatto ambientale, benessere degli animali e sostenibilità economica dei sistemi di allevamento della vacca da latte presenti in montagna. Il caso di studio dell’Altopiano di Asiago. Quaderni SooZooAlp, 3: 7-25.
- BOVOLENTA S., COZZI G., TAMBURINI A., TIMINI M., VENTURA W. 2005.L’alimentazione della vacca da latte in alpeggio: fabbisogni e strategie di integrazione alimentare. Quaderni SooZooAlp, 2: 29-44.

2. Pubblicazioni scientifiche

- PREVEDELLO P., BRSCIC M., SCHIAVON E., COZZI G., GOTTARDO F. 2012. Effects of the provision of large amounts of solid feeds to veal calves on growth and slaughter performance and intravitam and postmortem welfare indicators JOURNAL OF ANIMAL SCIENCE, 90: 3538- 3546.
- GOTTARDO F., NALON E., CONTIERO B., NORMANDO S., DALVIT P., COZZI G. 2011. The dehorning of dairy calves: Practices and opinions of 639 farmers. JOURNAL OF DAIRY SCIENCE, 94: 5724-5734.
- COZZI G., RAVAROTTO L., GOTTARDO F., STEFANI A. L., CONTIERO B., MORO L., BRSCIC M., DALVIT P. 2011. Reference values for blood parameters in Holstein dairy cows: Effects of parity, stage of lactation, and season of production. JOURNAL OF DAIRY SCIENCE, 94: 3895-3901.
- BRSCIC M., HEUTINCK L.F.M., WOLTHUIS-FILLERUP M., STOCKHOFE N., ENGEL B., VISSER E.K., GOTTARDO F., BOKKERS E.A.M., LENSINK B.J., COZZI G., VAN REENEN C.G. 2011. Prevalence of gastrointestinal disorders recorded at postmortem inspection in white veal calves and associated risk factors. JOURNAL OF DAIRY SCIENCE, 94: 853-863.
- COZZI G., FERLITO J, PASINI G, CONTIERO B, GOTTARDO F. 2009. Application of Near-Infrared Spectroscopy as an Alternative to Chemical and Color Analysis To Discriminate the Production Chains of Asiago d'Allevo Cheese. JOURNAL OF AGRICULTURAL AND FOOD CHEMISTRY, 57: 11449-11454.
- COZZI G., GOTTARDO F. 2005. Feeding behaviour and diet selection of finishing Limousin bulls under intensive rearing system. APPLIED ANIMAL BEHAVIOUR SCIENCE, 91: 181-192.
- COZZI G., GOTTARDO F., MATTIELLO S., CANALI E., SCANZIANI E., VERGA M., ANDRIGHETTO I. 2002. The provision of solid feeds to veal calves: I. Growth performance, forestomach development, carcass and meat quality. JOURNAL OF ANIMAL SCIENCE, 80: 357-366.
- LENSINK B.J., FERNANDEZ X., COZZI G., FLORAND L., VEISSIER I. 2001. The influence of farmers’ behaviour on calves’ reactions to transport and quality of veal meat. JOURNAL OF ANIMAL SCIENCE, 79: 642-652.
- ANDRIGHETTO I., GOTTARDO F., ANDREOLI D., COZZI G. 1999. Effect of type of housing on veal calf growth performance, behaviour and meat quality. LIVESTOCK PRODUCTION SCIENCE. 57: 137-145.
- POLAN C.E., COZZI G., BERZAGHI P., ANDRIGHETTO I. 1997. A blend of animal and cereal protein or fishmeal as partial replacement for soybean meal in the diets of lactating Holstein cows. JOURNAL OF DAIRY SCIENCE, 80: 160-166.
COZZI G., POLAN C.E. 1994. Corn gluten meal or dried brewers grains as partial replacement for soybean meal in the diet of Holstein cows. JOURNAL OF DAIRY SCIENCE, 77: 825-834.

La principale attività di ricerca del Prof. Giulio Cozzi ha considerato in primo luogo le tecniche di allevamento dei bovini da carne e da latte. Nel settore dell'alimentazione dei bovini diversi studi sono stati realizzati a riguardo della dell'alimentazione proteica della vacca da latte e delle tecniche di raccolta e conservazione dei foraggi. Una rilevante parte dell'attività di ricerca sulla vacca da latte ha considerato l'ambiente alpino e in particolare l'analisi dei diversi sistemi zootecnici che operano in questa parte del territorio nazionale. L’unità di ricerca del Prof. Cozzi ha realizzato diverse ricerche per conto del Dipartimento Agricoltura della Regione Veneto nell’obiettivo di definire alcune linee guida per gli allevatori di vacche da latte che operano in ambiente alpino. Sempre in montagna sono state condotte sperimentazioni per valutare idonee fonti proteiche alternative alla soia per l’alimentazione di vacche da latte allevate secondo metodo biologico. Nell’ambito della produzione della carne bovina, sono state analizzate specifiche strategie di allevamento e alimentazione di vitelloni e vitelli a carne bianca, valutando le prestazioni produttive infra vitam e post mortem e la qualità della carne. Recentemente, una serie di ricerche ha riguardato la tematica del benessere nell'allevamento dei bovini da carne e da latte. Molti di questi studi sono stati realizzati con il patrocinio dell’Unione Europea nell’ambito del progetto comunitario “Chain management of veal calf welfare” e più recentemente, nell’ambito del progetto integrato Welfare Quality®. Nell’anno 2009, l’unità di ricerca del prof. Cozzi è stata coinvolta nel progetto ALCASDE finanziato dalla Direzione Generale Salute e Tutela del Consumatore dell’Unione Europea (DG-SANCO) e indirizzato allo studio di alternative alla attuale pratica di decornazione dei bovini.
Un secondo ambito di ricerca ha considerato la qualità nutrizionale e organolettica di alcuni alimenti di origine animale. Numerosi studi sono stati condotti per valutare i fattori biologici e tecnologici che controllano i principali caratteri qualitativi della carne bovina. Nel settore del latte vaccino è stata sopratutto studiata la ricaduta sulla qualità del latte e dei derivati caseari di sistemi di allevamento intensivi ed estensivi. Altre ricerche hanno mirato allo sviluppo di specifiche applicazioni della spettrometria del vicino infrarosso (NIRS) finalizzate a garantire la tracciabilità di carni e formaggi da filiere zootecniche a diverso impatto ambientale.

Effetto di fattori strutturali e manageriali sulla risposta produttiva e comportamentale bovini da carne e da latte.
Studio di variabili comportamentali finalizzato all'inserimento in schemi di valutazione del benessere dei bovini.
Effetto dei sistemi di allevamento sulla qualità dei prodotti di origine animale.
Sviluppo di sistemi rapidi per la tracciabilità e la valutazione della qualità di alimenti di origine animale.